Menu
Hot Tubs In Legno Con La Stufa Vetroresina

Vasche idromassaggio da esterno Spa in giardino Hot Tubs

Nuovo sito:  www.vascabotte.it

Garanzia due anni

www.legnoprogetto-online.it

Vasche idromassaggio da esterno: tanti soluzioni  e come scegliere quella giusta  

Le vasche idromassaggio da esterno sono un ottimo regalo da farsi: portano, nel giardino di casa, un’oasi di relax e di benessere. L’acqua calda riesce a distendere i nostri muscoli in tensione mentre i getti d’acqua riescono a tonificarci e massaggiare il corpo.

Le vasche idromassaggio presenti attualmente sul mercato, dispongono quasi tutte di una tecnologia avanzata capace di garantire comfort mediante temperature adeguate e ottimi getti d’acqua.

Produciamo le nostre vasche tinozza botte dal polipropilene (plastica) e dal tessuto in fibra di vetro, vetroresina. Il polipropilene e il tessuto in fibra di vetro sono molto resistenti e facili da pulire. Il polipropilene, tra l’altro, è un materiale elastico, perciò le vasche tinozze non si spaccano e non si rovinano neanche d’inverno quando l’acqua congela. Il polipropilene può essere usato a temperatura dai -40 ai +110 gradi Celsius. Tuttavia le vasche tinozze a botte più richieste oggi vanno fabbricate interno in vetroresina. Creando la forma delle vasche ci ispiriamo all’anatomia del corpo umano. Questo garantisce la sensazione di comfort e le vasche a tinozza acquisiscono l’aspetto moderno e lussuoso.

Come funziona idromassaggio nella Hot Tubs modernizzato in Legno, Polipropilene o vetroresina

L’azione dell’idromassaggio è regolata da una pompa e dalle varie tubazioni collegate alle diverse bocchette di erogazione dell’acqua. La pompa aspira l’acqua e la canalizza nelle bocchette di erogazione (quelle che immettono il getto d’acqua idromassaggio), è nelle bocchette che l’acqua si miscela all’aria (effetto Venturi) realizzando tante bollicine e quel getto d’acqua massaggiante.

L’aria che viene mossa dalla forza dell’acqua, va a formare tante bollicine. Le bollicine d’aria colpendo la nostra pelle “si rompono” liberando così l’ossigeno che, congiunto all’effetto dell’acqua calda, favorisce la dilatazione dei nostri vasi. Al contrario, le stesse bollicine congiunte all’acqua fredda, hanno un effetto restringente. E’ per questo che l’idromassaggio caldo intervallato con bagni freddi, può aiutare molto la circolazione e contrastare la cellulite.

Riscaldamento del acqua stufa a legna o riscaldatore elettrico  

Le stufa si adattano alla perfezione a ogni modello di vasca riscaldata. Ci sono tante scelte disponibili. Il riscaldamento con stufa al’interno emersa nel acqua è semplice da installare ed è un modello molto comune. D’altro canto, il riscaldamento esterno è montato separatamente, quindi si risparmia spazio all’interno della vasca.  Le stufe a legna sono in acciaio inox e alluminio navale.

Importante sapere specifiche dell’metallo delle stufe

INOX 430 – resistente al caldo NO al cloro, sale, acqua del mare

INOX 304 – resistente al cloro e camici, ma non è resistente al sale

INOX 316 – resistente al tutto

I Stufe o bruciatori a legna sono prodotti appositamente per le vasche da esterno riscaldate. All’interno della stufa, l’acqua circola autonomamente senza l’utilizzo di pompe. L’acqua calda fluisce verso l’alto e genera bassa pressione, che
aspira l’acqua calda dal fondo. Per questo motivo non è necessaria una pompa azionata elettricamente. Il vantaggio principale di avere una stufa da esterno è che lasca più spazio all’interno della vasca.

 

Vasca idromassaggio da esterno, installazione

Se la vasca idromassaggio è dotata di un sistema di riscaldamento autonomo, per l’installazione sarà necessario il solo allaccio all’impianto idraulico. Se la vasca è dotata di un impianto di riscaldamento elettrico, sarà necessario installarla in prossimità della rete elettrica oltre che quella idrica.

Per l’installazione della vasca idromassaggio da esterno bisogna però fare attenzione a degli aspetti:

  • Il peso della vasca.
    Se installate la vasca sul terrazzo, verificate la capacità di carico del vostro supporto.
  • All’allaccio dell’acqua.
    Nel luogo in cui si vuole mettere la vasca idromassaggio bisogna fare un raccordo per l’ingresso e lo scarico dell’acqua;
  • Impianto elettrico.
    Bisogna installare la vasca in un luogo dove è disponibile la rete elettrica.

per tutte le domande

Esperti di Hot Tubs / Tinozza moderna +39 324 6116899

Portiamo pure esperienza di tanti clienti

Visita la nostra galleria

2018 Lituania – Italia

Roma +39 324 6116899

info@legnoprogetto-online.it

Parašykite komentarą

El. pašto adresas nebus skelbiamas. Būtini laukeliai pažymėti *